Sterilizzante Disinfettante “Peroxill 2000” – 1 Kg

Confezione da 1 Kg
Polvere bianca idrosolubile, a base di Acido Peracetico, indicata per la decontaminazione con contemporanea detersione e per la disinfezione di alto livello di ferri e strumenti.

Prezzo di listino: euro 35,70

 30.00

Disponibile

STERILIZZANTE DISINFETTANTE “PEROXILL 2000”

Confezione da 1 Kg

Composizione

– Principi attivi: Sodio Perborato e TAED (Tetraacetiletilendiammina)
– Eccipienti: Acido organico, tensioattivo anionico, stabilizzante ed inibitore di corrosione

Proprietà

Peroxill 2000 è una polvere bianca idrosolubile indicata per la decontaminazione con contemporanea detersione e per la disinfezione di alto livello (STERILIZZAZIONE CHIMICA A FREDDO) rapida e sicura di ferri e strumenti chirurgici in ambito odontoiatrico, ospedaliero e sanitario (podologia).

Meccanismo d’azione

L’acido peracetico (ossigeno attivo), che rappresenta l’agente attivo di Peroxill 2000, agisce sulle membrane lipidiche, DNA ed altri componenti essenziali alla vita della cellula. Baldry e Fraser (S. S. Block 4a edizione Pag. 176) dichiarano che l’acido peracetico (ossigeno attivo), interrompe la funzione chemiosmotica della membrana citoplasmatica lipoproteica ed il trasporto all’interno della cellula, attraverso uno spostamento o rottura della parete cellulare. La sua caratteristica di denaturante proteico, può spiegare la sua azione sporicida.

Applicazioni e modalità d’uso

Peroxill 2000 è un formulato appositamente studiato per tutte le operazioni di decontaminazione e disinfezione rapida ed efficace dello strumentario in ambito odontoiatrico, ospedaliero e sanitario (podologia).

Le indicazioni specifiche sono

– Decontaminazione con contemporanea detersione di dispositivi medico-chirurgici come da Decreto 28 settembre 1990: Norme di protezione dal contagio professionale da HIV nelle strutture sanitarie ed assistenziali pubbliche e private; .

– Alta disinfezione (STERILIZZAZIONE CHIMICA A FREDDO) con contemporanea detersione di dispositivi medico-chirurgici.

PREPARAZIONE DELLA SOLUZIONE E MODALITÀ DI UTILIZZO

– Versare nella vaschetta la quantità di acqua di rubinetto a 35 °C prevista;
– Aggiungere 10 o 20 g di polvere per litro di acqua usando il misurino dosatore;
– Mescolare il liquido con regolarità fino ad ottenere una soluzione limpida;
– Usare la soluzione come di seguito indicato. Questa soluzione è utilizzabile con estrema sicurezza fino a 24 ore dal momento della sua preparazione;
– La soluzione esausta può essere eliminata senza alcun rischio e pericolo attraverso normali canali di eliminazione;
– Richiudere la confezione quando non viene usata.

DECONTAMINAZIONE PRIMARIA CON CONTEMPORANEA DETERSIONE

– Immergere gli strumenti per 10 minuti nella soluzione di Peroxill 2000 subito dopo l’uso, senza prelavaggio;
– In questo tempo l’acido peracetico o ossigeno attivo esplica la sua rapida e sicura attività biocida,
– Mentre i tensioattivi si sciolgono in acqua, disgregano e rimuovono dagli strumenti, sangue, muco, pus e qualsiasi altro residuo organico di natura proteica e lipidica.
– A fine tempo di contatto risciacquare i dispositivi medici con acqua di rubinetto.

DISINFEZIONE DI ALTO LIVELLO (STERILIZZAZIONE CHIMICA A FREDDO)

– Rimuovere con prelavaggio lo sporco degli strumenti;
– Immergere gli strumenti nella soluzione di Peroxill 2000 per 10 minuti al fine di ottenere l’abbattimento di ogni forma di vita microbica (STERILIZZAZIONE);
– Rimuovere gli strumenti in modo asettico e risciacquare con acqua sterile.

Attività germicida

Il principio attivo, acido peracetico (ossigeno attivo), che si forma dalla reazione dell’acqua ossigenata (liberata dal perborato di sodio sciolto in acqua) e Tetraacetiletilendiammina (TAED), secondo lo schema di reazione sopra indicato conferisce a Peroxill 2000 una notevole attività biocida su:

– Spore
– Virus (HIV,HCV, HBV)
– Batteri (Compreso il MYCOBACTERIUM)
– Funghi

Dati tossicologici e di tollerabilità ambientale

Peroxill 2000 alla concentrazione d’uso del 2%, non presenta alcuna controindicazione per le persone e l’ambiente.
L’agente attivo “Acido Peracetico” se ingerito, è solo moderatamente tossico (Acido Peracetico 40% DL50= 1540 mg/kg).
La polvere può essere irritante per gli occhi. In caso di contatto con gli occhi lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico.
Alle normali concentrazioni operative non ha effetti corrosivi e/o irritanti sulla cute. Il residuo, a contatto con le acque di scarico, si degrada immediatamente in acido acetico, acqua ed ossigeno, agenti non considerati nocivi o inquinanti per l’ambiente.
Pertanto le soluzioni d’impiego esauste non necessitano di trattamenti particolari per lo smaltimento e possono essere riversate tranquillamente nella rete fognaria.

Stoccaggio e stabilità

Conservare in luogo fresco lontano da riducenti e materiali infiammabili. La preparazione, nella confezione originale sigillata, ha validità 24 mesi. La soluzione acquosa d’utilizzo ha una stabilità media di 72 ore.

Avvertenze

– Irritante per gli occhi e la pelle
– Conservare fuori della portata dei bambini
– In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico
– Usare indumenti protettivi e guanti adatti a proteggersi gli occhi/la faccia

Controllo qualità ed autorizzazioni

– Ogni lotto di produzione viene accuratamente controllato sia per quanto attiene i vari componenti (materie prime, contenitori, etichette) sia per quanto riguarda le fasi di lavorazioni intermedie, seguendo le POS (Procedure Operative Standard) previste dalle norme di certificazione ISO 9000/EN 46000.
– Dispositivo Medico classe IIa

USO ESTERNO – USO PROFESSIONALE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sterilizzante Disinfettante “Peroxill 2000” – 1 Kg”